Quiete

Tutti vogliamo essere felici e non infelici. E il più delle volte crediamo di poterlo ottenere ottenendo qualcosa. Per esempio, "Se faccio molti soldi, posso comprare questo e quello ed essere felice", "Se divento famoso o ho successo in qualcosa, sarò felice", "Se esco con quella persona, sarò felice", e così via.




Per esempio, quando si inizia a frequentare qualcuno che interessa, all'inizio ci si può sentire felici, ma con il passare del tempo i sentimenti possono gradualmente svanire e, in alcuni casi, si può finire per litigare molto, diventare amareggiati e lasciarsi. Prima che la relazione inizi, nasce il desiderio di possedere l'altra persona, che si trasforma in gioia e felicità quando la relazione inizia, e dolore quando la relazione finisce.




La cosa importante da ricordare qui è che non importa quali cose esterne facciate, è il desiderio di possesso e di auto-espressione dentro di voi che sarà soddisfatto, e la gioia e la felicità che ne ricavate non durerà a lungo, e ne vorrete di più, il che alla fine si trasformerà in sofferenza, e finché sarete intrappolati in questo, il ciclo di felicità e sofferenza si ripeterà all'infinito. La felicità e la sofferenza sono inestricabilmente legate. Tuttavia, gli esseri umani preferiscono essere felici piuttosto che soffrire, quindi dove si trova la risposta? La risposta si trova nella "quiete" tra i due estremi della felicità e della sofferenza. Nell'immobilità c'è calma, pace, tranquillità e pace. Ecco un modo semplice per capire l'immobilità.




Concentra la tua consapevolezza su un singolo punto e diventa quiete.



Stai dritto o incrocia le ginocchia e chiudi gli occhi per 20 secondi. Se qualche pensiero o parola ti viene in mente, sono pensieri. La sofferenza è creata da questo.




Poi, prova a chiudere di nuovo gli occhi per 20 secondi. Poi rivolgi la tua attenzione allo spazio tra i tuoi occhi. Allora, poiché la tua coscienza è concentrata su un punto, i tuoi pensieri si fermano e tu diventi immobile. In altre parole, avete consapevolmente smesso di pensare. Inspira lentamente attraverso il naso il più a lungo possibile, ed espira anche attraverso il naso. Puoi fare questo con gli occhi aperti.




L'area dietro le sopracciglia è un luogo dove i pensieri vengono alla mente, dove i ricordi del passato, le previsioni del futuro e le paure vengono improvvisamente alla mente. Quando si diventa distratti, essi si fermano e arriva la quiete. In altre parole, il chiacchiericcio egoistico dei pensieri cessa e tu soffri meno. Ora, continua questa attenzione cosciente per tutto il giorno. Se continuate a fare questo, il vostro cervello diventerà sempre silenzioso, e noterete immediatamente ogni pensiero che si presenta e farete diventare un'abitudine l'immobilità.




Questo significa che siete in uno stato di attenzione cosciente. L'opposto di questo è lo stato inconscio. Quando ci arrabbiamo o ci eccitiamo, a volte parliamo per le nostre emozioni, ma questo accade perché non siamo attenti nello stato inconscio. Quando guardiamo coscientemente il nostro mondo interiore, come abbiamo appena fatto, siamo in uno stato di attenzione e abbiamo meno probabilità di essere trasportati dalle nostre emozioni.




Un modo per farlo è concentrarsi sullo spazio tra le sopracciglia, che può essere qualsiasi oggetto. Per esempio, guardare le nuvole, essere consapevoli dei suoni dell'ambiente mentre si cammina, essere consapevoli del proprio respiro, o concentrarsi su qualcosa attraverso la propria attività preferita.






I pensieri creano sofferenza.

Se ripetete l'immobilità consapevole ogni giorno, sarete in grado di notare quando la vostra mente è occupata dai pensieri. Più tempo passi nell'immobilità durante il giorno, meno sofferenza creano i tuoi pensieri, e più diventa un'abitudine fermarsi in silenzio.




Noterai una cosa importante con questo metodo. Anche quando siete in quiete, i pensieri cominceranno da soli, e comincerete a ricordare il passato, e sorgeranno sentimenti di rabbia e tristezza. Può trattarsi di una profonda ferita emotiva o di un sentimento di inferiorità di cui non siete nemmeno consapevoli. Le persone che non conoscono questa abitudine di pensare soffrono di rabbia e tristezza perché le loro emozioni sono spazzate via dai pensieri che si presentano da soli. Tuttavia, se sai che questi pensieri sono temporanei, e che se diventi immobile, i pensieri e la sofferenza cesseranno, alla fine rimarrai in uno stato calmo, tranquillo e sereno. Tuttavia, se si verifica un'intensa rabbia o ansia, ci vorrà un po' di tempo per calmarsi.




Quello che possiamo capire qui è che quando siamo in quiete, la nostra mente diventa calma e pacifica. La felicità e la gioia che derivano dal guadagnare o raggiungere qualcosa, che è un valore comune, sono solo temporanee, e con il passare del tempo, svaniscono e riappaiono i desideri, che diventano attaccamenti, e inizia la sofferenza. La felicità e la sofferenza sono due facce della stessa medaglia e si alternano. Non c'è serenità. La serenità permanente può essere raggiunta solo quando la mente è immobile, e questo solo smettendo di pensare. Più i pensieri occupano la mente e più ci si attacca a qualcosa, più si crea sofferenza, quindi se si osserva il processo da vicino e se ne diventa consapevoli, ci si può liberare più facilmente dagli schemi di pensiero che creano sofferenza impressa nella mente.




Quando sono all'asilo, la loro capacità di pensiero non è così sviluppata, quindi hanno meno preoccupazioni e sono sempre felici. Quando entrano nel loro secondo periodo di crescita intorno ai 10 anni, il loro corpo diventa più maturo, il loro ego diventa più forte e la loro capacità di pensiero aumenta. Questo porta ad un aumento di preoccupazioni, invidia, inferiorità, sofferenza e conflitti.




Quando smettiamo di pensare e diventiamo fermi, può significare stare fermi e non fare nulla, o può significare fare qualcosa in modo disinteressato. Quando lasciate semplicemente che la vostra mente si svuoti, la vostra intuizione entrerà e la lascerete semplicemente prendere il sopravvento. Non è una brutta cosa usare i pensieri, ma bisogna usarli quando si pianifica qualcosa. In altri momenti, dovremmo lasciare che i nostri pensieri affondino. Non c'è bisogno di cambiare il vostro ambiente di vita per diventare immobili, e potete farlo mentre state ancora lavorando o facendo la vostra vita quotidiana.




Lo scopo della vita



Tutti gli esseri umani sono sempre preoccupati e soffrono per qualcosa. Tutti gli esseri umani sono sempre turbati e soffrono per qualcosa, e queste sofferenze sono causate dai pensieri. Tuttavia, la pace e la tranquillità arrivano alla persona calma dentro di sé. Allora ti libererai dal ciclo della sofferenza nella tua vita.




I problemi e le relazioni che ci circondano nella nostra vita quotidiana sono il risultato delle nostre azioni e parole che provengono dai nostri pensieri. Se siamo fermi e usiamo una moderata quantità di conversazione con le persone basata sul silenzio, abbiamo meno probabilità di avere problemi inutili. Per esempio, quando incontri qualcuno che non ti piace e pensi che non ti piaccia, l'altra persona può sentirlo prima che tu lo sappia. Se ti rendi subito conto che non sei bravo in qualcosa e diventi immobile, la tua relazione non si deteriorerà.




Lo scopo interiore della vita per tutti gli esseri umani, come raccomandato da Prout Village, è quello di diventare quiete, di uscire dal ciclo dell'ego, del desiderio, dell'attaccamento e della sofferenza, e di essere in pace.




Intuizione



Gli esseri umani hanno l'intuizione e poi la esprimono attraverso qualche tecnica. Intuizione, flash, idee, ispirazioni, ecc. possono essere chiamati con molti nomi, ma l'idea principale è la stessa, e tutto inizia con una consapevolezza nella mente.




E più lavoriamo su qualcosa, più pensiamo profondamente ad essa. Quando si pensa per egoismo, ci si costringe a trovare la risposta, e spesso l'idea non è buona col senno di poi. Tuttavia, quando si pensa per puro sentimento, come per il bene degli altri o del mondo, è meglio pensarci bene.




In seguito, dovrete cambiare idea, ma solo dopo averci pensato bene. Per esausto, intendo fino a quando non raggiungete un punto in cui vi sembra che il vostro cervello si stia effettivamente contorcendo, fino a quando il vostro cervello è troppo stanco per pensare, fino a quando non c'è più nulla da esplorare. Se ci sono ancora elementi dentro di te che puoi esplorare, non otterrai mai la scintilla di cui hai veramente bisogno. Dovete sempre raggiungere il limite del vostro pensiero e della vostra conoscenza, e quando cambiate idea dopo aver pensato fino a quel punto, avrete una scintilla nella vostra mente per andare oltre il limite.




Ognuno ha il suo modo di cambiare l'umore, ma l'atto di dormire ha un grande effetto. Quando il tuo cervello non ce la fa più, o quando sei stanco, vai a dormire. Allora le informazioni nel tuo cervello saranno organizzate. Quando ti svegli, la tua mente è chiara e improvvisamente hai una soluzione. Questa è una delle abitudini del cervello, ma ci sono tre fasi nel cervello: input, organizzazione (immobilità, distanziamento) e output. Le persone che sono consapevoli di questo e lo usano a loro vantaggio si riempiono la mente con il prossimo problema su cui lavorare prima di una pausa o alla fine della giornata. Poi, dopo una pausa o una notte di sonno, le idee verranno loro. Dormire per mezz'ora va bene. Dormire non è un atto improduttivo e poco serio, ma efficace per ottenere l'intuizione. Nel momento in cui fai la doccia, la tua mente diventa quiete e ti vengono le idee, ma se organizzi la tua mente per un momento di quiete, come un cambio di scenario o dormire, la tua intuizione verrà nello spazio di quiete.




Il momento migliore per diventare quiete è quando siete soli senza che nessuno vi disturbi, quando siete soli, quando siete annoiati. La solitudine può dare un'impressione negativa di solitudine o di vuoto a causa della mancanza di amici, ma la solitudine è adatta per ottenere l'intuizione e migliorare il lato spirituale attraverso l'introspezione.




Ottenere un'intuizione è un atto molto semplice, piuttosto che pensare, basta notare ciò che viene in mente e seguirlo. L'intuizione si prepara nella tua mente in un istante.




Ci sono molte grandi giocate nello sport dove il corpo si muove intuitivamente. Il momento prima della giocata, c'è un lampo di ispirazione che dice: "Questo è quello che dovrei fare", e quando lo fai, il risultato è sempre buono. Più che eseguire il gioco, direi che il mio corpo si è mosso naturalmente. Al contrario, non puoi suonare bene quando la tua mente è occupata dall'ansia e dalla paura. Quando si fa qualcosa, sarà buono se lo si fa senza pensare. Agire e vivere secondo la propria intuizione produce buoni risultati, e questo è il modo di vivere essenziale per tutti gli esseri viventi, compresi gli esseri umani, ed è anche un modo di vivere che massimizza le proprie capacità naturali. In altre parole, essere fermi significa essere tranquilli e non fare nulla, lasciare che la vostra intuizione venga a voi, e lasciare che le cose accadano come vogliono.




Se ciò su cui state lavorando è adatto a voi, sarà più facile per voi ottenere l'intuizione che se non lo è, e le vostre azioni saranno naturalmente sicure, dignitose e attraenti. In altre parole, è una vocazione, un lavoro adatto. Tuttavia, se fai qualcos'altro, potresti essere in grado di dimostrare solo capacità mediocri. In altre parole, se qualcuno riesce a trovare qualcosa in cui è bravo, può mostrare le sue incredibili capacità. Se sei curioso come un bambino, puoi trovare facilmente la tua vocazione e il lavoro giusto. Anche gli adulti possono facilmente trovarli nei loro hobby. Nel caso di una vocazione o di un lavoro adatto, farlo è una forma di espressione di sé e di gioia. Tuttavia, nel caso della vocazione, c'è un senso di missione che mette in gioco la propria vita e il proprio sostentamento, e ci si può dedicare a dare senza cercare nulla in cambio. Questa è la differenza tra le due cose.




Sinapsi


Per utilizzare l'intuizione, sono spesso necessarie abilità fisiche. Il cervello e il corpo umano sono pieni di molte cellule nervose, attraverso le quali scorrono deboli segnali elettrici per trasmettere istruzioni dal cervello ai muscoli. Le sinapsi che collegano i nervi sono chiamate sinapsi, che diventano più spesse nelle parti che sono usate frequentemente e più sottili nelle parti che non sono usate frequentemente, e alla fine si rompono. Più spesse sono le sinapsi che collegano i nervi, più fluido è il flusso di segnali elettrici dal cervello, più velocemente possiamo rispondere alle domande quando studiamo, e più fluido e veloce possiamo muoverci quando facciamo esercizio.




Il modo per rendere queste sinapsi più spesse è attraverso la pratica ripetitiva. La ripetizione è il processo di ripetere ciò che si è imparato più e più volte. La ripetizione di qualcosa che non vi interessa può essere dolorosa, ma se è qualcosa che vi piace, la pratica può essere relativamente piacevole.




E se la ripetizione è ripetuta per un periodo di tempo medio-lungo e il percorso dal cervello ai nervi e dalle sinapsi ai muscoli è stabilito, l'abilità appresa non sarà dimenticata anche se non la si pratica per una settimana o un mese. Questa è chiamata memoria a lungo termine. Maggiore è il numero di sinapsi, più accuratamente e rapidamente i segnali elettrici dal cervello possono essere inviati ai muscoli. I praticanti avanzati che possono eseguire tecniche complesse e avanzate hanno un gran numero di sinapsi nella loro memoria a lungo termine a causa di anni di pratica ripetuta. L'unico modo per migliorare è attraverso la ripetizione, e l'unica cosa su cui potete lavorare a lungo termine è ciò che vi piace e vi interessa, non ci sono scorciatoie.




 


Una volta capite queste cose, potete vedere che c'è un sacco di spreco nella vita reale. Per esempio, le tasse d'iscrizione annuali per le scuole di lingua variano da 200.000 yen a 1.000.000 yen, ma sembra che pagare 1.000.000 yen ti dia un'educazione migliore e ti aiuti a migliorare più velocemente di 200.000 yen. Tuttavia, non c'è modo di migliorare nel parlare una lingua straniera se non parlandola da soli, e anche se pagare un milione di yen e avere un buon insegnante ti dà un senso di sicurezza, non significa che sarai in grado di parlare cinque volte più velocemente che pagando 200.000 yen. L'unico modo per migliorare nel parlare è fare conversazioni, rendere le sinapsi più spesse, e ripetere fino a quando si può parlare naturalmente senza convertire le parole nella testa. In altre parole, è tutta una questione di ripetizione e di volontà dello studente di imparare. La quantità di crescita è proporzionale al numero di ripetizioni. La quantità di crescita è proporzionale al numero di ripetizioni. Il resto dipende dal talento naturale dell'individuo, dalla personalità, dall'abilità fisica e dall'ambiente.




Tempo approssimativo di crescita delle sinapsi

Per esempio, un semplice passo in una danza, un breve ritmo in uno strumento a percussione, o un tiro in un evento sportivo sono tutti movimenti tecnicamente minimi. Se un principiante pratica uno di questi per 30 minuti al giorno, il suo corpo comincerà ad imparare il movimento in circa una settimana, ma sarà ancora goffo; al terzo mese, il corpo sarà in grado di muoversi in modo fluido e naturale senza pensarci, e non sembrerà amatoriale, anche se non sarà di alta qualità. Se alla fine del terzo mese avete praticato altre due o tre tecniche di base, sarete in grado di fare una combinazione di esse. Tuttavia, questa è la fase in cui il tuo corpo è finalmente pronto per il movimento. Questo è un breve periodo di tempo per far crescere le sinapsi.




Il resto del tempo è speso a praticare in un modo che ti permette di mantenere un alto livello di concentrazione, confrontando i tuoi movimenti con quelli di praticanti avanzati usando video e altri mezzi, facendo correzioni, ripetendo e provando cose nuove. Dopo circa tre anni, i risultati diventano chiari. Le sinapsi non sono influenzate dall'età e si può migliorare a qualsiasi età. Tuttavia, proprio come nell'esercizio fisico, se ti sei allenato da giovane fino all'età avanzata, il tuo corpo si adatterà rapidamente all'apprendimento di nuovi movimenti in età avanzata perché le tue sinapsi sono già stabilite. D'altra parte, se si inizia improvvisamente a fare esercizio in età avanzata, ci vorrà più tempo perché si hanno meno sinapsi. Questo vale anche per l'uso del nostro cervello.




Iniziare in modo piccolo e facile


Tutti passano dal principiante all'avanzato, ma quello che i principianti dovrebbero tenere a mente è di iniziare con le cose più piccole e passare a quelle più grandi man mano che ci si abitua. Per esempio, quando si tratta di movimento, iniziate con le tecniche di base. Non iniziate con la velocità, ma passate dal lento e sicuro al veloce e sicuro. Nella produzione, iniziate con cose che possono essere completate in poco tempo. Se inizi con una piccola quantità di lavoro, sentirai sempre un senso di realizzazione attraverso una serie di piccoli successi, e sarai in grado di continuare divertendoti.




Il momento in cui si perde la fiducia

Non importa su cosa stai lavorando, arriverà un momento in cui non sentirai più la crescita perché continui a ripeterti. La crescita umana è una ripetizione di "un leggero aumento a destra, una leggera caduta e un improvviso aumento a destra". Le abilità di base di uno strumento musicale o di uno sport sono movimenti semplici, ma se ripetete lo stesso movimento per 30 minuti o un'ora, comincerete a fare più errori. Questo è uno stato in cui il corpo si stanca e i sensi si intorpidiscono allo stesso tempo. Quando questo accade, è necessario fare una pausa. Durante questa pausa, il vostro corpo e la vostra mente si organizzeranno, e quando ricomincerete a praticare, sarete in grado di farlo più agevolmente di prima della pausa. Tuttavia, poiché si tratta di un solo giorno di pratica, il corpo sarà stanco e la precisione dei movimenti continuerà a diminuire. Dopo alcuni giorni di pratica ripetuta, potreste sentirvi un po' fuori forma per qualche giorno, ma dopo, sentirete una grande crescita. Fondamentalmente, questa ripetizione porta alla memoria a lungo termine. Poiché la memoria a lungo termine è la memoria del corpo del movimento attraverso la ripetizione, varia dalla memoria a lungo termine di bassa qualità alla memoria a lungo termine di alta qualità.






Margine


Quando si raggiunge una memoria a lungo termine di alta qualità, si può muovere il corpo senza pensare e la mente si rilassa. Di conseguenza, la tua mente diventa più rilassata e hai più probabilità di notare la tua intuizione e di avere delle idee. Per esempio, prendiamo il calcio come esempio.




Quando un principiante ferma la palla con i piedi, la sua mente è occupata a fermare la palla, ma un giocatore intermedio ferma la palla con precisione dopo aver controllato la situazione intorno a lui. Un giocatore intermedio controllerà l'ambiente circostante prima di fermare la palla, e un giocatore avanzato controllerà l'ambiente circostante prima di fermare la palla. I giocatori più avanzati controlleranno l'ambiente circostante, si fermeranno e supereranno un avversario al primo passo verso la porta avversaria.




Questo è solo un esempio, ma più avanzate sono le abilità di base del fermare la palla, più margine di manovra c'è, e più idee possono essere sviluppate da una singola abilità. Aumenta anche la velocità e la precisione. Tutti i giocatori avanzati hanno un livello di base alto, mentre i principianti hanno un livello di base basso. C'è una differenza nel livello di base tra gli studenti avanzati, e di conseguenza, c'è una differenza nelle abilità applicate, nella velocità, nel giudizio e nel margine di errore, che si traduce in un diverso livello generale.




Curiosità

Oltre alla ripetizione delle basi, è importante pensare a quanto segue: se ti piace lo sport, inizia con un gioco; se vuoi suonare uno strumento musicale, inizia con un semplice brano musicale che ti piace; se vuoi imparare a cucinare, inizia con qualcosa che vuoi mangiare subito e che sia facile da preparare; se vuoi disegnare, inizia con un disegno che ti piace e che sia tecnicamente facile da realizzare; se vuoi imparare una lingua straniera, inizia con parole che sono spesso usate nella conversazione quotidiana, piuttosto che memorizzare dalla A alla Z in un dizionario.




Iniziando con ciò che stai cercando al momento e che è immediatamente utile, otterrai prima un senso di soddisfazione, e i piccoli successi ti porteranno a una motivazione continua. Mettere al primo posto le vostre curiosità e decidere l'ordine in cui lavorerete su di esse funzionerà meglio e più naturalmente. In molti casi, dopo tre anni, la propria unicità è stabilita, ma se non si dà la priorità alla curiosità e si inizia dalla prima pagina di un libro di riferimento, l'elemento di divertimento si riduce notevolmente, e spesso ci si annoia lungo la strada. D'altra parte, quando si tratta di giocare, ognuno fa prima quello che vuole fare, quindi è sempre divertente, e si può continuare a farlo, e prima di rendersene conto, si sta crescendo.




Mettere tutto insieme da soli

Le abilità acquisite attraverso la ripetizione vengono utilizzate per incarnare l'intuizione, e qualcosa viene completato. C'è una qualità in ciò che viene completato. Per creare qualcosa di alta qualità, è fondamentale che una persona lo metta insieme. Quando una sola persona è in grado di selezionare e mettere insieme pochi pezzi da una miriade di materiali, il risultato è un prodotto snello con un'unica personalità da un angolo all'altro. Se i membri della band dovessero semplicemente scrivere una canzone insieme, le loro personalità si scontrerebbero, quindi il rappresentante metterebbe insieme la canzone. Se un pittore disegna gli occhi e un altro pittore disegna la bocca sullo stesso pezzo di carta, si finisce con un ritratto scoordinato.




Quando due persone lavorano su qualcosa insieme, la relazione di base è che una persona organizza il lavoro mentre l'altra persona offre generosamente le sue capacità e idee per aiutare l'altra persona a fare più scelte. Questa relazione rimane la stessa anche se il numero di persone aumenta. In altre parole, finché la persona che organizza è competente ed esperta, tutto andrà bene. Il più delle volte, i problemi si verificano quando la persona che organizza non è abbastanza competente, quando la direzione non è chiara, e quando le persone intorno a lui o lei interferiscono troppo.




Astenersi dall'interferire

Il principio di base dell'armonia è che una persona organizza, il che significa che è responsabile di prendere decisioni e affrontare eventuali problemi. Viceversa, si basa anche sul non interferire con gli altri. D'altra parte, è anche importante non interferire con gli altri, perché la parte interferita sarà ostacolata nell'assumersi la responsabilità delle proprie azioni. Se non si è sicuri se dare un consiglio a qualcuno o no, è meglio non darlo, perché l'esitazione non è intuitiva.




Dagli elementi di base

È relativamente facile creare un prodotto armonioso se si comincia dagli elementi centrali. L'elemento centrale è il punto di vendita o la caratteristica del prodotto, ed è l'elemento che ha la maggiore influenza tra gli elementi che compongono il prodotto.




Per esempio, per un sito di ricerca sul web, la qualità dei risultati della ricerca stessa è il punto di vendita, quindi la funzione di ricerca diventa l'elemento centrale. Se si vuole fare un'auto che vada veloce, il primo elemento è il motore, e il secondo elemento è la forma. Se vuoi fare una sedia comoda, gli elementi centrali sono la forma e i materiali che entrano in contatto con la pelle. Nel caso della cucina, il primo elemento è il gusto, il secondo è la presentazione, e il terzo è il contenitore.




Completare l'elemento centrale in una certa misura significa che la maggior parte del prodotto è stata completata, quindi si tratta solo di far corrispondere le caratteristiche degli altri elementi all'elemento centrale. Inoltre, la qualità del prodotto finito sarà nota in qualche misura prima del completamento, e il numero di giorni fino al completamento diventerà più concreto, rendendo più facile mantenere la concentrazione. Inoltre, se si lavora in un gruppo, aiuta a mantenere la motivazione della squadra.




Per esempio, quando si fa una grande pulizia, si possono spostare i grandi mobili e poi pulire gli angoli. Questo significa che la maggior parte del lavoro è stato fatto, e rimangono solo le parti piccole da pulire. E poiché si può calcolare in qualche misura il tempo di finitura, diventa più facile mantenere la concentrazione.




Altezza di coscienza

Se usiamo come guida gli sforzi delle persone che hanno trovato la loro vocazione o il lavoro giusto, diventa più facile capire con quanta consapevolezza dobbiamo lavorare ogni giorno per produrre la migliore qualità. Si può dire che una persona altamente consapevole è sempre pensante, pura e dedicata, benedetta dall'intuizione, dalla profonda concentrazione e dalla sua persistenza, dall'osservazione e dall'esecuzione.




La vita di una persona che ha trovato la sua vocazione o il lavoro giusto è spesso regolare e autodisciplinata. Agli occhi degli altri, possono essere visti come laboriosi, ma ai loro stessi occhi, lo trovano gratificante perché porta a migliori risultati e crescita. In altre parole, non è uno sforzo, ma piuttosto un approccio naturale, volontario e positivo che rende la vita appagante. Vivo per questo dalla mattina alla sera, e anche durante le pause, è in primo piano nella mia mente, e tutti i miei piani sono determinati intorno ad esso.




In altre parole, puoi dire se ciò a cui stai lavorando si evolverà alla fine nella cosa migliore osservando come ci stai lavorando. Se oggi dedichi la maggior parte del tuo tempo a cose che ti interessano volontariamente, se ci lavori con uno scopo, se senti che hai fatto qualche progresso da ieri, allora in tre anni sarai una persona con una tua espressione unica. Se lo fai già da tre anni, sarai una persona competente.




Pensiamo a queste differenze nei livelli di consapevolezza usando un esempio dal posto di lavoro. Per esempio, i lavoratori part-time hanno un livello di consapevolezza più basso dei dipendenti. Poiché lo scopo principale di un lavoro part-time è quello di guadagnare denaro piuttosto che fare il lavoro stesso, il tempo speso sul lavoro è limitato a poche ore al giorno. Pertanto, passano solo poche ore al giorno sul lavoro, e quasi nessun tempo a pensare al di fuori del lavoro. A differenza dei lavoratori part-time, gli impiegati passano la maggior parte della loro giornata al lavoro. Tuttavia, in molti casi, i dipendenti lavorano anche per guadagnarsi le spese di sostentamento, e il loro orario di lavoro è determinato dall'azienda, quindi non sono necessariamente auto-motivati. Le persone che sono in una posizione più alta dei dipendenti, come i loro capi, spesso hanno un senso di impegno più alto dei dipendenti. Pertanto, hanno la capacità di concentrarsi e osservare, e sono in grado di prestare attenzione ai dettagli che i dipendenti non notano. Inoltre, i presidenti e i fondatori hanno spesso una vocazione o un lavoro adatto, e dedicano tutta la loro vita al loro lavoro. Pensano al loro lavoro durante le pause, quando tornano a casa e durante le vacanze, e amano lavorare più che riposare. Questi sono solo alcuni esempi, ma naturalmente ci sono anche lavoratori part-time e impiegati che hanno una vocazione o il lavoro adatto.




In una società monetaria, il numero di persone che trovano la loro vocazione o il lavoro giusto è molto piccolo, e il livello generale di consapevolezza è basso. Diventa difficile per persone con diversi livelli di consapevolezza lavorare nello stesso gruppo perché la loro concentrazione, conversazione e uso del tempo sono diversi. Queste differenze nei livelli di consapevolezza sono causate dal fatto che ciò su cui stai lavorando è giusto o meno per te, quindi se non è giusto per te, sarai meno consapevole, e se è la tua vocazione, sarai naturalmente più consapevole. Questo può essere visto anche nella vita scolastica. Uno studente che riesce a studiare bene è solo perché la scuola ha deciso una materia che gli si addice, e uno studente che ottiene un punteggio basso in un test non significa che è stupido, ma solo che la materia non gli si addice. Uno studente con un punteggio basso nel test non è stupido, è solo che la materia non è adatta a lui/lei. Uno studente con un punteggio basso nel test può avere un buon punteggio in arte, o un buon punteggio in educazione fisica. E gli studenti che non eccellono in nessuna materia a scuola svilupperanno un senso di inferiorità e incompetenza nel corso della loro lunga vita scolastica, e un atteggiamento non assertivo diventerà abituale.




Se ognuno fa ciò che è giusto per lui, diventerà più consapevole, pieno di energia e capace di eccellere nel suo campo. Gli esseri umani possono produrre risultati di qualità solo nei loro sforzi consapevoli. In altre parole, se volete ottenere buoni risultati dalle vostre attività, dovete lavorare sulla vostra vocazione e attitudine, e in molti casi, gli indizi sono nascosti nelle aree su cui state lavorando per hobby.




Approcci estremi


Ci sono persone in questo mondo che hanno una prospettiva profonda e possono analizzare le cose da una prospettiva che la maggior parte delle persone non può vedere. Questo tipo di persona è di solito una persona di talento, ma ciò che hanno in comune è che hanno avuto esperienze estreme. Ecco perché hanno una prospettiva più profonda sulle cose. Le persone che stanno lavorando a qualcosa di diverso dalla loro vocazione o lavoro adatto hanno una certa quantità di entusiasmo, una certa quantità di concentrazione e una certa quantità di tempo per finire il loro lavoro. Pertanto, sperimentano un po' di sofferenza e un po' di gioia. Di conseguenza, sono meno esperti e hanno meno esperienza nell'osservare profondamente le cose. In un'azienda, sarebbero gli impiegati medi. Le persone che hanno una prospettiva profonda sulle cose e le persone di capacità hanno un passato su cui hanno lavorato in modo estremo. Leggono una quantità enorme di libri, creano un numero enorme di opere, si esercitano per una quantità enorme di tempo, osservano per una quantità enorme di tempo, pensano per una quantità enorme di tempo, lavorano per una quantità enorme di tempo, vendono a un numero enorme di persone, ecc. Dedicano una quantità morbosa di tempo ad una sola cosa. Pertanto, ho sofferto molto e guadagnato molto. Pertanto, conosce gli estremi delle cose. In altre parole, conosce il limite di ciò che può fare in 24 ore al giorno, quindi può capire le cose da zero alla fine. Per questo può vedere le profondità delle cose che gli altri non possono vedere, e può vedere che se si concentra e dedica abbastanza tempo, può raggiungere questo livello. In un'azienda, questo è spesso il caso del fondatore.




E quando le persone parlano di ciò che hanno vissuto, le loro parole diventano più potenti, e le loro conversazioni diventano più attraenti e le loro parole hanno più peso. Ecco perché le storie di coloro che hanno vissuto gli estremi sono interessanti, mentre le storie di coloro che hanno un'esperienza media mancano di profondità.




Le persone che sono state coinvolte solo in sforzi medi possono sentirsi a disagio se i loro figli o qualcuno vicino a loro è coinvolto in sforzi estremi, e possono metterli in guardia o scoraggiarli dal farlo. Gli sforzi estremi possono essere pericolosi per la salute. D'altra parte, è anche un momento in cui si stanno facendo i passi necessari per diventare una persona competente.




Quando si fa qualcosa di estremo, si è fuori equilibrio. Tuttavia, dopo un certo periodo di tempo, ci si abitua. Allora, sarete in grado di trovare un equilibrio tra lasciare le parti efficaci delle cose estreme e tagliare le curve.




Chiunque può avere un approccio estremo. Tuttavia, c'è una condizione, ed è solo quando stai lavorando alla vocazione o al lavoro giusto che puoi essere totalmente assorbito. Se lo trovi, ci dedicherai naturalmente molto tempo e diventerai una persona competente.




Quando inizi come principiante, cerchi la quantità piuttosto che la qualità, e man mano che la tua conoscenza aumenta, la tua abilità cresce, e inizi a vedere il quadro generale, i tuoi occhi diventano più perspicaci, e passi alla qualità piuttosto che alla quantità. Queste diventano le regole del successo per gli individui, e metodi e strategie di formazione efficaci per le organizzazioni.




Lungimiranza, grinta e civiltà

Le persone che ottengono risultati nel mondo competitivo, come i leader organizzativi, i manager e gli atleti, hanno una cosa in comune. Questa è la capacità di "anticipare" e "promuovere". Per esempio, c'è un manager che anticipa che "questo prodotto sarà il mainstream dei tempi a venire". Poi, devono avere la capacità di agire e guidare per creare quel prodotto, dargli forma e raccogliere le risorse umane necessarie per farlo accadere. Nel caso degli atleti, per esempio, due pugili in un incontro di pugilato agitano costantemente la parte superiore del corpo, fanno jab e giocano. In altre parole, cercano di anticipare la loro prossima mossa. Applicano una pressione (propulsione) e puntano a un colpo pesante allo stomaco o al mento. Un giocatore di calcio che dribbla si dice che sia bravo a dribblare, ma proprio come nella boxe, prima di dribblare, deve ondeggiare la parte superiore del corpo e fare delle finte per trovare un'apertura. In altre parole, anticipano la situazione prima di fare una mossa. Lo stesso vale per i difensori, che anticipano il palleggio dell'avversario e si buttano. Un difensore che è veloce ma che perde in anticipo sarà superato. I difensori che sono lenti ma possono anticipare e vincere vinceranno la palla. Questo principio è lo stesso in altri sport. Gli allenatori sportivi prevedono anche gli avversari del campionato a cui partecipano, il contenuto delle loro pratiche e i loro effetti, e incorporano queste informazioni nelle loro pratiche affinché i giocatori le attuino. In altre parole, anticipano e promuovono (eseguono).




Quasi tutti gli individui e le organizzazioni che producono risultati vincono anticipando, e allo stesso tempo hanno la capacità di promuovere (eseguire). Coloro che sono veloci hanno un vantaggio nella previsione, e quindi hanno più tempo a disposizione, sono benedetti dall'intuizione, e sono in grado di proporre idee che portano alla vittoria nei giochi e dominano il gioco. D'altra parte, coloro che non hanno il lusso del tempo si sentiranno persi e ansiosi, incapaci di essere intuitivi e non vedono alcun modo per sfondare. Un modo per migliorare la propria capacità di anticipazione è quello di ottenere successo e conoscenza. Un altro modo è quello di mettere più stress al tuo cervello attraverso l'allenamento. I seguenti sono alcuni esempi di stress della mente.




Leggere molti libri in un breve periodo di tempo. Leggere molti libri in un breve periodo di tempo aumenterà la potenza di elaborazione del tuo cervello e ti farà pensare più velocemente.


Continua a pensare. Lavorare semplicemente su ciò che ti piace è la chiave per la persistenza a lungo termine.


Nei giochi con la palla, due o più difensori dovrebbero andare verso un attaccante che ha la palla. In un gioco normale, un attaccante è marcato da una sola persona, quindi ci vogliono più di due persone per pensare velocemente e prendere decisioni, il che a sua volta rende più facile anticipare.


Nel calcio, per esempio, se c'è la regola del tocco unico in una partita biancorossa, non si può passare la palla senza anticipare ciò che accadrà dopo, così l'anticipazione diventa un'abitudine. Un altro esempio è una partita in bianco e rosso in cui i giocatori che indossano pettorine di quattro o più colori sono divisi in due squadre, con nessun passaggio allo stesso colore, nessun passaggio di ritorno, e un cambiamento improvviso da una squadra blu e rossa a una blu e verde con una sola parola dell'allenatore durante la partita. Tutto questo mette a dura prova la tua capacità mentale e la velocità di prendere decisioni.


Eseguire due o più azioni allo stesso tempo. Per esempio, correre mentre si gioca con le mani o si fa il giocoliere, prendere un quiz o fare un altro compito con i piedi.




Per sovraccaricare il cervello, non fare una cosa, ma due o più elementi allo stesso tempo. Questo aumenta la velocità di pensiero, la tolleranza e la velocità di decisione del cervello. Più alta è la capacità del cervello di anticipare, migliori sono i risultati. Sia negli individui che nelle organizzazioni, le leghe e le gerarchie sono determinate in base alla capacità, e più alta è la capacità di anticipare, più alta è la classe della persona. Se i due avversari hanno lo stesso livello di previsione, allora altri fattori come l'abilità fisica faranno la differenza.




Se hai una buona capacità di previsione e di guida, sarai in grado di ottenere risultati, ma se hai anche la civiltà (cortesia e moderazione), sarai il migliore. A tutti piace una persona che è amichevole, premurosa, che sa salutare e ringraziare gli altri e che sa cooperare con gli altri per il bene della squadra. Le persone che mancano di civiltà non saranno apprezzate dagli altri e avranno meno opportunità. Se ne ha la capacità, può ancora ottenere risultati, ma perderà molte buone opportunità. Quando una persona con civiltà è il leader, si crea un cerchio di buone relazioni all'interno del gruppo, e si crea un gruppo di persone che si rispettano a vicenda. Se una persona che è brava nel suo lavoro ma manca di civiltà diventa il leader, il gruppo sarà a disagio e lo spirito di aiuto reciproco sarà debole.




Esperienza di successo

Quando sei in grado di ottenere risultati nelle cose su cui stai lavorando, e quando hai successo, sarai notato, le persone intorno a te ti loderanno, le persone intorno a te ascolteranno le tue opinioni, e ti sentirai gratificato e sicuro di te.




L'esperienza di un grande successo è anche un'esperienza che ti permette di imparare il processo del successo, che è una grande risorsa nella vita e ti dà fiducia. Se avete già avuto un'esperienza di successo, avrete più probabilità di ottenere risultati quando lavorerete su qualcos'altro. Questo perché avrete la fiducia di poterlo fare, e sarete in grado di visualizzare il processo di successo come si applica alla vostra nuova impresa.




Tuttavia, anche se avete sperimentato un grande successo, non sentirete l'obiettivo della vostra vita. Ci sono solo molti elementi che ci fanno sentire allegri, ma non riducono a zero la nostra sofferenza. Tuttavia, c'è un'esperienza che ti fa sapere che non c'è uno scopo nella vita da quell'esperienza di successo. Allora il pensiero successivo è: qual è lo scopo della vita allora? La risposta si trova nell'immobilità che si trova tra gli estremi della felicità e della sofferenza, come ho detto prima. C'è uno stato di serenità in cui nulla vi trattiene dall'attaccamento e dalla sofferenza.




Continuità, noia e cambiamento

La gente tende a pensare che non essere in grado di continuare sia una debolezza della volontà, ma è difficile per chiunque continuare qualcosa che non gli interessa. Si può essere in grado di chiamare l'altro sesso a cui si è interessati ogni giorno, ma è difficile chiamare l'altro sesso a cui non si è interessati. Se non puoi continuare con qualcosa, pensa semplicemente che non era adatto a te e vai avanti.




Se continuate, vi annoierete con la maggior parte delle cose. Il tempo necessario per annoiarsi varia da persona a persona; alcune persone si annoiano in tre giorni, mentre altre possono andare avanti all'infinito e non si annoiano mai. Alcune persone si annoiano in tre giorni, altre in una vita intera. Se ti annoi dopo un lungo periodo di tempo, non significa che non ti piace l'attività, ma piuttosto che sei soddisfatto di farla una volta ogni tanto, ed è ora di passare alla fase successiva. È come le attività del club che facevi ogni giorno quando eri uno studente, ma dopo la laurea, le fai solo una volta ogni tanto. Gli interessi e i bisogni delle persone cambiano continuamente, quindi se rimani nello stesso posto, rimarrai indietro man mano che il mondo intorno a te cambia. È un fenomeno naturale che non possiamo continuare, che ci annoiamo e che i nostri interessi cambiano, quindi è importante riconoscere che le cose cambiano sempre e concentrarsi su ciò che ci interessa attualmente.




Sui dispositivi digitali

L'educazione e i dispositivi digitali vanno di pari passo, ma ci sono punti positivi e negativi nell'uso di cellulari, computer e televisori sia per i bambini che per gli adulti. Genitori e figli dovrebbero conoscerli e discutere su come usarli.




I punti positivi dell'uso di questi dispositivi sono


Facile da raccogliere informazioni


Facile da comunicare con gli altri


Abituarsi ai dispositivi digitali in tenera età.




Punti negativi dell'uso


Guardare video e siti di social networking per passare il tempo elimina il tempo di riposo necessario per il cervello, il che porta al sovraccarico cerebrale e al declino del cervello invece che alla crescita. La personalità e l'abilità sono strettamente legate alla quantità di crescita del cervello, il che porta alla mancanza di compassione, comprensione, autocontrollo e pianificazione.




È facile diventare dipendenti dai giochi e dai siti di social network.




Anche se il telefono non è acceso, il solo averlo in vista può rendere difficile concentrarsi al 100% sul lavoro o sullo studio. Questo avrà un impatto negativo sui tuoi risultati e renderà difficile l'acquisizione di competenze.




Guardare un piccolo schermo per un lungo periodo di tempo può far stancare gli occhi e il corpo.




Il bullismo online da parte di bambini e adulti con scarsa empatia può verificarsi.




Alla luce di questi fattori, Prout Village raccomanda le seguenti abitudini




Genitori e bambini devono sapere che dopo che il cervello prende informazioni, ha bisogno di tempo per stare fermo e organizzarle. Senza questo tempo, il cervello si sovraccarica, la crescita si ferma e le funzioni cerebrali diminuiscono.


Si raccomanda che gli studenti non passino più di un'ora al giorno su cellulari, computer e TV per passare il tempo, eccetto per lo studio e il lavoro indipendente. Soprattutto video, servizi di social network e giochi.


Tieni il tuo telefono fuori dalla vista mentre lavori o studi, perché è difficile concentrarsi con esso vicino.




L'alcol può essere consumato con moderazione. Se si mantiene una distanza moderata dalle persone, è possibile mantenere un buon rapporto con cortesia e moderazione. Anche i telefoni cellulari e Internet sono comodi e piacevoli se usati con moderazione. Il problema è quando diventiamo eccessivamente dipendenti da loro.




Imparare a imparare

Non importa su cosa stai lavorando, il processo di crescita è lo stesso, e può essere riassunto in breve come "curiosità, pratica, abilità e ripetizione a lungo termine della conoscenza". La versione breve è "curiosità, pratica, abilità e conoscenza ripetuta nel tempo". Un riassunto più dettagliato è il seguente




Imparare ad imparare.


1. Segui la tua curiosità ogni giorno e impegnati in cose e pratiche che ti interessano. Lasciare che le cose accadano è un buon ordine di apprendimento.


2. Inizia con tecniche semplici che sono usate frequentemente nella pratica, e ripetile per 30 minuti al giorno per una settimana, e il tuo corpo inizierà ad impararle.


3. Visualizzate le tecniche degli allievi avanzati suddividendole in vari passi, e imitatele alla stessa velocità, in modo da poter raggiungere facilmente il livello avanzato.


4. Continuate ad acquisire nuove conoscenze da libri, video e altri, e usatele nella pratica per acquisirle e per avere la padronanza del quadro generale.


5. La quantità di crescita è proporzionale al numero di ripetizioni. Una buona regola è di 3 ore o più ogni giorno per la parte superiore, 2 ore per quella media e 1 ora o meno per quella inferiore.


Dopo tre anni di contemplazione e autoanalisi ripetute, e tre anni di lavoro indipendente e pianificazione, comincerete a capire come avere successo.


Se prendi misure estreme per raggiungere i tuoi limiti e conosci gli estremi, le tue abilità e capacità umane cresceranno.


8. Quando sei soddisfatto, contribuire agli altri diventa una gioia. Quando è accompagnato dalla sincerità, il cerchio delle persone si espande.


9. Ti sentirai riuscito e ricompensato nella tua vocazione e nel lavoro giusto, e guadagnerai fiducia, ma saprai che non c'è una meta nella vita.


10. Diventare distaccato, staccato dagli attaccamenti, e calmo è una realizzazione interiore nella vita di un individuo.




Questo è un modo di imparare che si applica alla maggior parte delle cose, compreso l'esercizio, l'arte e le attività intellettuali. Anche se le cose che facciamo sono diverse, è il corpo umano che le fa, e quando il corpo umano è compreso, il processo di crescita è lo stesso indipendentemente da ciò che facciamo. Inoltre, c'è meno bisogno di istruttori, e la quantità di lavoro di base è di lavorare sull'80-100% del lavoro da soli, mentre l'insegnante vi insegna o vi dà un feedback sulle parti che non capite. In questo modo, possono analizzare se stessi e svilupparsi.




Due aspetti importanti dell'educazione a Prout Village

A Prout Village, nessuno può vivere in povertà anche se non può studiare o avere un lavoro. Le due idee seguenti sono condivise nell'educazione di una tale società, che è anche la gestione e la filosofia educativa di Prout Village.


 


 - Verso il mondo interiore degli esseri umani -

Per mantenere una mente pacifica, dobbiamo lasciare andare il nostro ego, gli attaccamenti e la sofferenza.




 - Verso il mondo esterno degli esseri umani -

Collegare la terra con un Prout Village, dove tutti i residenti sono coinvolti nella gestione del comune e si danno reciprocamente e gratuitamente. Imparare ad imparare. Mantenere una società libera da guerre, conflitti, armi e denaro, proteggendo la natura e gli animali e rispettando la civiltà.




Esempi di riferimento dell'educazione

Prout Village sarà gestito sulla base dei concetti di quiete, intuizione e tecnologia che ho descritto finora, ma c'è una scuola che può essere usata come riferimento in questo senso. Si tratta della Sudbury Valley School di Framingham, Massachusetts, USA, che accetta bambini dai 4 ai 19 anni. Un esempio caratteristico di questa scuola è il seguente.




La scuola permette ai bambini di imparare solo ciò che vogliono imparare da soli.


La scuola risponde solo alla motivazione dei bambini. La scuola risponde solo alla motivazione dei bambini e si assume la piena responsabilità delle attività di ogni bambino. La scuola risponde solo alla motivazione dei bambini.


I fondatori di questa scuola sono attenti a non fare dei bambini un oggetto di paura.


Non c'è nessun apprendimento obbligatorio a nessun livello.


Il termine "classe" in questa scuola si riferisce alla disposizione tra studenti e insegnanti. Quando uno o più bambini vogliono imparare qualcosa, che sia matematica, francese, fisica, ortografia, ceramica o altro, si forma una classe. All'inizio, capiscono come imparare da soli, e come farlo da soli. Se fosse solo questo, la classe non nascerebbe, ci sarebbe solo l'apprendimento. Il problema è quando i bambini decidono che non possono farlo da soli, è allora che cercano qualcuno che insegni loro quello che vogliono imparare. Quando trovano qualcuno che può aiutarli, fanno un accordo con quella persona e iniziano la lezione.


Nel fare l'accordo, l'insegnante promette quando incontrerà gli studenti. Nel fare l'accordo, l'insegnante dovrebbe promettere quando incontrerà gli studenti, ad un orario fisso o ad un orario flessibile. A metà giornata, se l'insegnante decide che non può più insegnare, può dimettersi.


Un giovane ha fatto un accordo con un adulto della sua scuola per studiare fisica. Un giovane si è accordato con un adulto della sua scuola per studiare fisica, ma dopo cinque mesi di lettura del libro di testo, è venuto a scuola solo una volta per fare una domanda, e il resto del tempo ha studiato da solo. Il giovane alla fine divenne un matematico.


Un esempio di un bambino che impara l'aritmetica. I bambini erano motivati ad imparare l'aritmetica e hanno trovato un insegnante nella scuola che insegnava loro due volte alla settimana per 30 minuti ogni volta. Hanno impiegato 24 settimane (6 mesi) per completare l'intero corso di matematica. A me ci sono voluti sei mesi per completare l'intero corso di matematica, che normalmente richiede sei anni in una scuola normale.


Alla Sudbury Valley School, c'è uno scrittore che scrive per ore ogni giorno, un pittore che dipinge costantemente, un vasaio che gira la ruota costantemente, un cuoco che è appassionato di cucina, un atleta che fa sport costantemente, e un bambino che suona la tromba per quattro ore ogni giorno.


Alla Sudbury Valley School, i bambini che non sanno leggere non sono affatto costretti a leggere. Alla Sudbury Valley School, non c'è nessuna coercizione o ricompensa per i bambini che non sanno leggere. Tuttavia, non ci sono disabilità di lettura. Non un solo bambino si è diplomato dalla scuola analfabeta o incapace di leggere o scrivere in modo soddisfacente. In questa scuola, alcuni bambini sono ancora analfabeti all'età di otto, dieci e raramente dodici anni. Tuttavia, prima che se ne accorgano, sono in grado di leggere e scrivere e raggiungono quelli che hanno imparato più velocemente.


In questa scuola, i bambini non sono divisi in gruppi di età, ma sono lasciati liberi di imparare come vogliono. Ci sono molte volte in cui gli studenti più giovani insegnano agli studenti più grandi. I bambini si aiutano a vicenda quando i loro progressi non sono uniformi. Se non si aiutano l'un l'altro, il gruppo nel suo insieme rimarrà indietro, e poiché non sono in competizione l'uno con l'altro o non ottengono buoni punti, sviluppano uno spirito di aiuto reciproco.


Il mix di età è anche un vantaggio in termini di apprendimento, poiché i bambini hanno un modo più semplice di spiegare le cose rispetto agli adulti. Inoltre, insegnando, possono sperimentare il senso di insostituibilità e di realizzazione. Inoltre, attraverso l'insegnamento, sono in grado di risolvere i problemi e andare subito al cuore della questione.


Un ragazzo di 12 anni si è arrampicato sulla cima di un grande faggio di 23 metri nel campus. A parte questo, tutto può essere pericoloso a seconda del punto di vista, come le zone rocciose o i ruscelli. Il vero pericolo è creato dal mettere una rete di regolamenti intorno a loro. Infrangere i regolamenti diventa una sfida. Se infrangere i regolamenti diventa la priorità suprema, allora la cosa più importante, garantire la sicurezza, sarà trascurata. Perciò, la scuola ha deciso di lasciare che le cose accadano così come sono e di essere preparati a un piccolo rischio. I bambini sono nati con un istinto naturale di autoconservazione e non faranno nulla per distruggersi.


L'incidente più grave alla Sudbury Valley School fu una caduta in cui un bambino di otto anni scivolò e cadde e si contuse una spalla.


L'incidente più grave alla Sudbury Valley School è stato una caduta in cui un bambino di otto anni è scivolato ed è caduto e si è contuso la spalla. Stagni e paludi sono pericoli pubblici, e non si può dire quanto siano profondi solo guardando la superficie dell'acqua. L'ultima cosa che si desidera è annegare. Pertanto, è stato deciso all'unanimità durante l'assemblea scolastica di vietare l'ingresso. Tuttavia, il laghetto non è recintato.


Gli adulti della Sudbury Valley School non guidano i bambini, non li raggruppano e non offrono alcun tipo di aiuto come fanno in altre scuole. Gli adulti della Sudbury Valley School non guidano i bambini, non li raggruppano e non li aiutano in alcun modo come fanno in altre scuole. Questo non è un approccio laissez-faire, in cui gli adulti stanno indietro e lasciano che la natura faccia il suo corso e non fanno altro. Significa che il personale scolastico, i genitori e gli altri membri della comunità devono stare molto attenti a non interferire con lo sviluppo naturale delle capacità dei bambini. È necessaria una totale moderazione per evitare di dirigere il flusso dello sviluppo dei bambini in un'altra direzione o di costruire ostacoli davanti ad esso.